0184 504477 | lunedì-sabato 6:30-19:30 | domenica 6:30-13:00

Arriva l’estate, come proteggere fiori e piante dal caldo

Arriva l’estate, come proteggere fiori e piante dal caldo

Arriva l’estate, come proteggere fiori e piante dal caldo

Il caldo comincia a farsi sentire e le nostre piante hanno bisogno di qualche attenzione in più per mantenere la loro bellezza.

Innaffiare regolarmente i vasi alla mattina presto e alla sera tardi. Quando non c’è il sole nebulizzare le foglie delle piante con uno spruzzino.
Le piante nei vasi piccoli possono essere disposti in una zona più ombreggiata.
Fare uno strato spesso di paglia oppure corteccia, foglie secche o argilla espansa, intorno alle piante, la pacciamatura fa in modo che l’acqua evapori più lentamente .
Concimare per dare più nutrimento alle piante, potete usare il compost che arricchisce il terreno senza alterarlo, se invece usate il fertilizzante non esagerare per evitare che le piante si “brucino”.
Sostituire i vasi in plastica, soprattutto quelli neri che fanno surriscaldare troppo il terriccio, preferire i vasi in ceramica e terracotta di colore naturale. Eliminare sempre i ristagni idrici nei sottovasi, non solo per evitare che le radici marciscano, ma anche per evitare le zanzare!
Se le piante necessitano di essere potate, farlo nelle giornate più fresche per evitare che le foglie interne, che prima erano all’ombra delle altre foglie, si brucino o si secchino.

Quali sono ora le piante più adatte per il periodo estivo?
Scegliete piante perenni o almeno biennali, che hanno un impianto radicale più esteso e ci sono meno rischi che le radici si secchino.

 

  • LANTANA
  • HIBISCUS
  • PORTULACA
  • PLUMBAGO
  • SUCCULENTE
  • MIRTO
  • AROMATICHE
  • FICO D’INDIA
  • GERANIO

Nessun commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *